L’ABBRACCIO

L_Abbraccio_Antonio_Cersosimo_Arte_web

Un gesto estremo del trattenere, del cingere e del supplicare, guidato dalla paura del distacco e del perdere la propria metà. L’opera rappresenta corpi trasparenti in un legame quasi di supplica, che incarnano un pensiero morboso e non per forza un gesto fisico e concreto.

Si trattiene sfiorando, quasi senza farsene accorgere. Chi abbraccia offre un amore quasi possessivo, mentre chi lo riceve sembra a tratti indifferente, non degnando l’altro  neppure di uno sguardo. Questo mostra che nella vita a volte è necessario insegnare ad amare, senza arrendersi, con un abbraccio che delicatamente avvince a sé.

L’opera è stata esposta all’Art Innsbruck 2004 e all’Europ’ArtGenève 2004.

DIMENSIONI
88x36x5 cm

MATERIALE
Legno di Mogano

ANNO
2003

STATO
Disponibile alla vendita

CERTIFICATO
Cartaceo e Digitale

MOSTRE
Art Innsbruck 2004
Europ’Art Genève 2004

Desideri ricevere informazionI sulle opere?